AGGIORNAMENTO AL 26.04.2021

...

AGGIORNAMENTO AL 26.04.2021

 

Ordinanza del Ministro della Salute del 23 aprile 2021: da lunedì da lunedì 26 aprile la Lombardia passa in “zona gialla” e si applicano le disposizioni previste per tale zona dal Decreto-Legge n. 52 e, per tutto quanto non diversamente disposto da tale decreto, le prescrizioni contenute nel DPCM del 2 marzo 2021.
Principali disposizioni:

  • È consentito spostarsi all’interno del territorio regionale dalle ore 5 alle ore 22 senza dover motivare lo spostamento.
  • Sono consentiti gli spostamenti in entrata e in uscita dal territorio regionale da/verso altri territori collocati in zona gialla.
  • Sono consentite le attività dei servizi di ristorazione, svolte da qualsiasi esercizio, con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto e anche a cena, nel rispetto dei limiti orari in cui sono consentiti gli spostamenti (dalle ore 5 alle ore 22). A partire dal 1° giugno, in zona gialla, tali attività saranno consentite anche al chiuso, con consumo al tavolo, dalle ore 5 fino alle ore 18. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.
  • Sono consentiti gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto rispettando precise disposizioni.

Consulta la sintesi delle prescrizioni in vigore dal 26 aprile sul sito web della Regione Lombardia